Warning: include_once(source/setting.php): failed to open stream: No such file or directory in /membri/goode/wp-content/plugins/db-error-customizer/db-error-customizer.php on line 23

Warning: include_once(): Failed opening 'source/setting.php' for inclusion (include_path='.:') in /membri/goode/wp-content/plugins/db-error-customizer/db-error-customizer.php on line 23

Warning: include_once(source/builder.php): failed to open stream: No such file or directory in /membri/goode/wp-content/plugins/db-error-customizer/db-error-customizer.php on line 24

Warning: include_once(): Failed opening 'source/builder.php' for inclusion (include_path='.:') in /membri/goode/wp-content/plugins/db-error-customizer/db-error-customizer.php on line 24
Mondo | Mondo – Goode
Crea sito

Goode

News a portata di click

Category

Mondo

Auto Added by WPeMatico

Velista solitario ferito dopo una tempesta-mostro, corsa contro il tempo per salvargli la vita

Velista solitario ferito dopo una tempesta-mostro, corsa contro il tempo per salvargli la vitaÈ una corsa contro il tempo quella per salvare Abilash Tomy, il navigatore solitario indiano alla deriva sulla Thuriya, a duemila miglia marine dalle coste australiane. Abilash,… Continue Reading →

Israele, entro 1 ottobre il villaggio beduino di Khan al Ahmar e la “scuola di gomme” devono essere demoliti

Israele, entro 1 ottobre il villaggio beduino di Khan al Ahmar e la “scuola di gomme” devono essere demolitiEntro il primo ottobre il villaggio beduino di Khan al Ahmar, in Cisgiordania, e la sua Scuola di Gomme, devono essere demoliti…. Continue Reading →

Liberia, scompare un container con 88,3 milioni di euro. Polemica su George Weah

Liberia, scompare un container con 88,3 milioni di euro. Polemica su George WeahUn container con l’equivalente di 88,3 milioni di euro scomparso nel nulla. Succede in Liberia, lo Stato africano guidato da George Weah, l’ex calciatore del Milan eletto presidente… Continue Reading →

Manchester, la viaggiatrice a bocca aperta: “Ma quella è la mia valigia”. A terra l’operatore più sciatto di sempre

Manchester, la viaggiatrice a bocca aperta: “Ma quella è la mia valigia”. A terra l’operatore più sciatto di sempreLe immagini sono state riprese nell’aeroporto di Manchester, nei giorni scorsi. Un volo è appena atterrato quando a terra iniziano le operazioni… Continue Reading →

Niger, quelle assenze di sabbia nel Sahel

Niger, quelle assenze di sabbia nel SahelLa città di sabbia non ha un nome proprio. I nomi degli scomparsi della città sono scritti sulle pareti di sabbia. Li custodisce in silenzio dopo qualche settimana passata nel vento. Tornano indietro per… Continue Reading →

Germania, donna italiana denuncia: “Ufficio immigrazione mi ha intimato di trovare lavoro entro 15 giorni o sarò rimpatriata”. Non è un caso isolato

Germania, donna italiana denuncia: “Ufficio immigrazione mi ha intimato di trovare lavoro entro 15 giorni o sarò rimpatriata”. Non è un caso isolato“Mi hanno comunicato che avevo quindici giorni di tempo, visto che non potevo provvedere a me stessa, per… Continue Reading →

Tanzania, traghetto si rovescia nel lago Vittoria: “196 morti”. È tra i peggiori disastri navali della storia

Tanzania, traghetto si rovescia nel lago Vittoria: “196 morti”. È tra i peggiori disastri navali della storiaOltre cento, forse 200, c’è chi si spinge a dire che alla fine il conto delle vittime potrebbe toccare quasi le 400 persone. Il… Continue Reading →

Iran, spari sulla parata militare: 24 morti e 53 feriti. Il gruppo Al-Ahwaz rivendica. Il governo: “Pagati da sauditi e Usa”

Iran, spari sulla parata militare: 24 morti e 53 feriti. Il gruppo Al-Ahwaz rivendica. Il governo: “Pagati da sauditi e Usa”Hanno attaccato la parata militare uccidendo 24 persone e ferendone 54. È quello che è successo ad Ahvaz, nel sudovest… Continue Reading →

New York, tre bambini e due adulti accoltellati in un asilo nido del Queens da una dipendente della struttura

New York, tre bambini e due adulti accoltellati in un asilo nido del Queens da una dipendente della strutturaPugnalate allo stomaco, a un orecchio, alle labbra e al mento. Così sono state ferite tre bambine rispettivamente di tre giorni, venti… Continue Reading →

Venezuela, è fuga dalle scuole a causa di fame ed emigrazione. Nel 2017, calo del 40% di studenti negli istituti privati

Venezuela, è fuga dalle scuole a causa di fame ed emigrazione. Nel 2017, calo del 40% di studenti negli istituti privatiSono più di sette milioni gli alunni e studenti che dovrebbero tornare sui banchi di scuola in Venezuela tra il… Continue Reading →

© 2018 Goode — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑