Brescia, uccise l'amante incinta e accusò un amico: condannato a un anno per calunnia


L’assassino, condannato a 30 anni, prima di confessare aveva scaricato le responsabilità su un amico di Pordenone, risultato completamente estraneo ai fatti

Leggi articolo completo…
Author: